fbpx

Venerdì 30 Settembre Bebop Jazz 5tet

Bebop…==> stile jazzistico sorto a New York nei primi anni 1940 a opera di C. Parker, D. Gillespie.La nascita del movimento ha due obiettivi: liberarsi dai rigidi arrangiamenti delle big band per esprimersi più liberamente e manifestare tangibilmente la ribellione a quel mondo ipocritamente sorridente.È uno stile del jazz caratterizzato da tempi molto veloci e da elaborazioni armoniche innovative.Nei…

Read more ›

Venerdì 23 Settembre, Michele Bozza Jazz 4tet

Il gruppo propone il recupero della tradizione jazzistica dei grandi padri dello Swing e del Bop in una personale e aggiornata rilettura capace di creare nel pubblico un coinvolgimento immediato ed istintivo grazie anche al notevole spessore dei musicisti coinvolti nel progetto. Suoneranno: Michele Bozza | Sax tenore e sopranoAlberto Bonacasa | PianoMarco Roverato | ContrabbassoVittorio Sicbaldi | Batteria…

Read more ›

Sabato 17 Settembre, Cattaneo, Caiati, Rottoli Jazz trio

La formazione nasce da un’idea di Michele Caiati nell’intenzione di esplorare le possibilità timbriche ed espressive di un organico particolare come questo trio senza batteria. L’obiettivo è quello di cercare di ottenere un suono personale ed omogeneo attingendo a un repertorio che tocca diversi periodi della tradizione jazzistica sfruttando la dimensione intima, quasi cameristica, offerta da questo ensemble.  La…

Read more ›

Venerdì 16 Settembre Tomelleri Dixieland Jazz Band

Nato come imitazione della musica nera tipica di New Orleans, basato sul largo uso dell’improvvisazione, il Dixieland è Jazz accattivante e allegro. Suoneranno:Paolo Tomelleri, clarinettoNico Carleo, trombaLuciano Invernizzi, tromboneClaudio Nisi, tubaStan Caracciolo, banjoMassimo Caracca, batteria  Il tema della serata sarà il jazz tradizionale di Bix Biederbeck e Louis Armstrong dagli anni ‘20 agli anni ‘35. Happy jazz  ==> Prezzo…

Read more ›

Sabato 10 settembre Cazzola – Candeloro – Bavetta trio

Il trio in questione rappresenta un esempio di come la tradizione del Jazz possa essere una risorsa che apre strade spesso imprevedibili. Il repertorio, formato da standards e brani originali, è trattato da tutti e tre i componenti della formazione in maniera assai personale, seppur omaggiando i grandi capisaldi di questa musica. Il connubio tra un musicista storico del…

Read more ›